Convegni gratuiti

La Direttiva Macchine negli impianti metallurgici

DATA E LUOGO
L'evento è in programma:

giovedì 29 novembre 2012
dalle 9:00 alle 13:00

presso Hotel Vergilius (VI)

Calendario

giovedì 29 novembre 2012
dalle 9:00 alle 13:00

La Direttiva Macchine negli impianti metallurgici". L'evento è stato organizzato da Automazioni Industriali Capitanio Srl in collaborazione con NECSI.

OBIETTIVI DELLA GIORNATA

L’applicazione della Direttiva macchine in impianti metallurgici 2006/42/CE (recepita in Italia con il D.Lgs. n. 17 del 27 gennaio 2010) è sempre stata fonte di problematiche complesse. In tali contesti infatti la fornitura di una macchina completa “chiavi in mano” rappresenta più un’eccezione che la regola. Gli impianti metallurgici sono più spesso oggetto di modifi che / revamping nelle quali sono coinvolti a vario titolo diversi soggetti: costruttori di quasi-macchine, utilizzatori fi nali, fornitori di automazione, installatori e servizio di manutenzione dell’azienda.

Tale complessità richiede da parte di tutte le fi gure coinvolte una elevata professionalità e preparazione sui requisiti della Direttiva e la massima attenzione nella defi nizione dei contratti di fornitura. Solo attraverso una metodologia rigorosa ed effi cace è possibile garantire una adeguata valutazione dei rischi già in fase progettuale, la conseguente defi nizione ed attuazione delle misure di protezione necessarie e la predisposizione di tutta la documentazione necessaria a dimostrare la conformità dell’impianto alla nuova Direttiva.

L’incontro tecnico organizzato da Automazioni Industriali Capitanio Srl in collaborazione con Necsi Srl e Feralpi Siderurgica SpA si pone l’obiettivo di fornire la corretta metodologia di approccio alla modifi ca / revamping negli impianti metallurgici, evidenziando obblighi, responsabilità e corretta prassi da seguire dall’acquisto alla messa in servizio, tramite un caso pratico analizzato.

PROGRAMMA

ing. Matteo PETTENUZZO Necsi Srl

  • La gestione delle modifi che su macchine/linee esistenti: errori comuni, criticità e corretta prassi da seguire
  • Modifi ca sostanziale di macchine/linee esistenti: le responsabilità quando il fabbricante coincide con l’utilizzatore
  • Aspetti contrattuali rilevanti, le criticità nella gestione della commessa e la documentazione da richiedere
  • Come gestire correttamente l’acquisto, l’integrazione, la messa in servizio e collaudo di linee complesse
  • Esempi di applicazione: Placca impianto laminazione, Carrello a servizio di una linea di colata, Forno di colata ad induzione

ing. Maurizio FUSATO Feralpi Siderurgica SpA

  • L’esperienza Feralpi nella gestione degli interventi di revampinge modifi ca su impianti di processo

Riccardo ALBERTINI Automazioni Industriali Capitanio Srl

  • Il System Integrator come partner tecnologico nella Messa in Sicurezza
  • La mappatura degli impianti: identifi cazione macchine ed aree
  • Progettare la sicurezza: analisi interventi e individuazione delle postazioni di comando
  • Safety Matrix Funzionale e di Dettaglio
  • Il valore aggiunto garantito dal PLC di Sicurezza
  • Esempio applicativo di Revamping di un Impianto esistente


<span medium;"="">Scarica il programma dell'incontro

L'evento ha 1 allegati