07 set 2021

167 visite


Iscriviti alla Newsletter Aliseo


Rimani aggiornato sulle ultime novità!


ISCRIVITI QUI



UNI | I nove nuovi progetti entrati in fase di IPP




UNI, come di consueto, ha inserito 9 nuovi progetti di norma alla cosiddetta Inchiesta Pubblica Preliminare (IPP), la fase di informazione al pubblico con l’intenzione di avviare lavori di normazione in determinati settori o su specifici temi, al fine di vigilare le esigenze del mercato, capire se le normative ipotizzate servono davvero e per individuare tutti i soggetti che rappresentano gli interessi in gioco.

Le norme in gioco sono:

  • UNI 1609959 proposta da UNINFO – Tecnologie informatiche e loro applicazioni, per una norma che guidi le imprese verso una trasformazione digitale per l’intera catena del valore;
  • UNI 1610006 proposta da UNIPLAST – Ente Italiano di Unificazione delle Materie Plastiche per la realizzazione di una linea guida da utilizzare come strumento di lavoro con le informazioni tecniche relative alle tubazioni in polietilene (PE).
  • La commissione Protezione attiva contro gli incendi propone la UNI 1610032, un documento contenente i requisiti relativi all’attività di progettisti, installatori, manutentori di impianti di allarme, intrusione e rapina, in grado di individuare compiti e attività, requisiti di conoscenza, abilità, autonomia e responsabilità
  • La commissione Legno propone due progetti, la UNI 1610007 con lo scopo di classificare i materiali con cui sono realizzati i mobili in funzione delle loro emissioni di sostanze organiche volatili;
  • La UNI 1610008 che specifica due metodi per valutare l’effetto di variazioni repentine di temperatura con l’intento di valutare eventuali alterazioni della superficie sottoposta alla prova e le interazioni tra accoppiamenti fra materiali.
  • La commissione Prodotti, processi e sistemi per l’organico edilizio propone la UNI 1610002 per la classificazione e la terminologia per le malte, la UNI 1609965 a supporto della EN 17210 con criteri e specifiche tecniche per un ambiente costruito con approccio Design for All/Universal design, la UNI 1609985 per la valutazione di conformità dell’ambiente costruito con i requisiti della EN 17210
  • La Commissione Ambiente propone il progetto UNI 1609964 per la valutazione e la determinazione di OC e EC depositati sui filtri.

 

Per lasciare un parere è disponibile la sezione Banca Dati di UNI a questo link

Aggiungi un commento alla notizia





CONTATTACI


Chiamaci allo 0424 38 26 38
o compila il box a lato, ti daremo tutte le
informazioni di cui hai bisogno.