12 gen 2021

171 visite


Iscriviti alla Newsletter Aliseo


Rimani aggiornato sulle ultime novità!


ISCRIVITI QUI



INAIL | Rivalutazioni per le prestazioni per infortunio e malattia professionale




L'Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro ha emanato lo scorso 30 dicembre 2020 la circolare numero 49 dal titolo “Prestazioni economiche per infortunio sul lavoro e malattia professionale: settore industria, compreso il settore marittimo, agricoltura. Rivalutazione annuale con decorrenza 1° luglio 2020.”

Tale circolare va ad indicare i parametri per:

  • liquidazione delle rendite per inabilità permanente;
  • assegno una tantum in caso di decesso;
  • indennità giornaliera per inabilità assoluta relativamente al settore dell'agricoltura.

Vengono, inoltre, indicati dalla circolare quelli che si definiscono criteri per le operazioni di riliquidazione delle prestazioni in corso. Tali fanno particolare riferimento alle rendite per inabilità permanente, integrazione alla rendita e all'assegno per l'assistenza personale continuativa o assegni continuativi mensili.

In aggiunta a ciò, sottolineiamo che il CDA INAIL con la delibera 32/2020 ha previsto la rivalutazione delle prestazioni economiche derivanti da infortuni sul lavoro o malattie professionali previsti per i settori industriali, agricoltura e navigazione. Tale rivalutazione viene guidata dalla variazione dell'indice Istat dei prezzi al consumo per le famiglie degli operai e impiegati che, quest'anno, si attesta allo 0,5%.

Aggiungi un commento alla notizia





CONTATTACI


Chiamaci allo 0424 38 26 38
o compila il box a lato, ti daremo tutte le
informazioni di cui hai bisogno.