14 set 2022

136 visite


Iscriviti alla Newsletter Aliseo


Rimani aggiornato sulle ultime novità!


ISCRIVITI QUI



EU-OSHA | Alleggeriamo il carico: il legame tra fattori di rischio psicosociali e disturbi muscoloscheletrici




I disturbi muscoloscheletrici (DMS) non sono causati soltanto dalle esigenze fisiche di determinati lavori. Fattori psicosociali quali carichi di lavoro eccessivi, scarsa soddisfazione professionale e mancanza di supporto possono contribuire o addirittura peggiorare i DMS. Allo stesso modo, i DMS possono contribuire allo stress e al sovraccarico mentale.

L’attuale campagna EU-OSHA punta a migliorare la comprensione dei legami esistenti tra rischi psicosociali e DMS e raccomanda approcci efficaci di prevenzione ed esempi di buone pratiche.

Nel sito EU-OSHA sono disponibili nuovi strumenti e risorse per aiutare le aziende ad affrontare questi rischi.

 

Foglio informativo

I disturbi muscoloscheletrici (DMS) legati al lavoro tendono ad essere associati a fattori di rischio fisico, come carichi pesanti o movimenti ripetitivi; tuttavia, i fattori psicosociali possono svolgere un ruolo significativo. Non solo contribuiscono al rischio di sviluppare o esacerbare i DMS, ma possono anche fungere da barriera al ritorno al lavoro.

La scheda informativa EU-OSHA identifica i fattori psicosociali legati ai DMS, come il carico di lavoro eccessivo e lo scarso supporto sociale, e spiega l'effetto che questi fattori di stress hanno sulla nostra fisiologia. Mostra che la chiave per ridurre al minimo i loro effetti è un approccio olistico e partecipativo alla valutazione del rischio sul posto di lavoro che consideri insieme i fattori fisici e psicosociali.

 

Una guida pratica

La guida presenta un approccio pratico alla prevenzione e alla gestione dei rischi psicosociali e dei disturbi muscoloscheletrici legati al lavoro. I lavoratori europei segnalano questi due problemi come le principali cause di malattie legate al lavoro. Portano a molte giornate lavorative perse e provocano non solo sofferenze individuali, ma anche notevoli costi finanziari.

Adattata alle esigenze delle micro e piccole imprese, la guida suggerisce un semplice processo in cinque fasi per migliorare l'ambiente di lavoro per affrontare questi problemi. Sebbene sia destinato principalmente a proprietari e dirigenti, interessa anche i lavoratori e i loro rappresentanti, nonché gli operatori sanitari e di sicurezza sul lavoro. La guida fornisce spiegazioni semplici e presenta una selezione di esercizi che possono essere utilizzati per creare miglioramenti significativi e duraturi, a beneficio dei lavoratori e delle imprese.

 

Presentazione PowerPoint

Sebbene i fattori di rischio fisici siano solitamente la principale influenza legata al lavoro sui disturbi muscoloscheletrici (MSD), i fattori psicosociali sul posto di lavoro possono contribuire in modo significativo al rischio di sviluppare DMS e ad esacerbare un problema preesistente.

La presentazione in Power Point esplora come i fattori psicosociali e i DMS possono essere collegati e fornisce consigli utili per identificare l'origine del problema e sviluppare misure preventive.



DOCUMENTI DISPONIBILI:

Aggiungi un commento alla notizia





CONTATTACI


Chiamaci allo 0424 38 26 38
o compila il box a lato, ti daremo tutte le
informazioni di cui hai bisogno.





Together for safety necsi group