16 giu 2022

286 visite


Iscriviti alla Newsletter Aliseo


Rimani aggiornato sulle ultime novità!


ISCRIVITI QUI



INAIL | Semplificazioni per l'uso dei servizi telematici per l'invio dei certificati medici di infortunio




Lo scorso 14 giugno INAIL ha pubblicato la Circolare n. 25 del 2022 con oggetto “Semplificazioni in materia di adempimenti formali concernenti gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali. Utilizzo dei servizi telematici. Nuovo applicativo per l’invio dei certificati medici di infortunio sul lavoro.”

Recentemente, infatti, INAIL ha rilasciato un nuovo applicativo per la gestione e l’invio dei certificati medici di infortunio, il quale consente al medico l’inserimento delle informazioni e dei dati riguardanti l’esito lesivo in modo strutturato ed omogeneo, mediante una riorganizzazione degli stessi in apposite e distinte sezioni tematiche compilabili in base alle evidenze emerse nel corso della visita medica.

La Circolare di INAIL spiega quindi quali sono le modalità di accesso ed abilitazione al servizio e fornisce le principali indicazioni per la compilazione dei certificati medici e le modalità di trasmissione degli stessi che potrà avvenire:

  • online: accedendo al portale istituzionale compilando e inviando direttamente il certificato;
  • offline: accedendo al portale trasmettendo la certificazione di infortunio in modalità xml;
  • cooperazione applicativa/interoperabilità: metodologia di interazione degli utenti in cooperazione applicativa tramite Porta di Dominio oppure in interoperabilità (servizio “Rest”) in virtù di appositi accordi di adesione sottoscritti o da sottoscrivere dalle Regioni.

DOCUMENTI DISPONIBILI:

Circolare n. 25 del 14 giugno 2022 INAIL

Richieste di abilitazione

Aggiungi un commento alla notizia





CONTATTACI


Chiamaci allo 0424 38 26 38
o compila il box a lato, ti daremo tutte le
informazioni di cui hai bisogno.





Together for safety necsi group