31 mag 2018

534 visite


Iscriviti alla Newsletter Aliseo


Rimani aggiornato sulle ultime novità!


ISCRIVITI QUI



ATEX | Ad una settimana dal Convegno NECSI




Manca esattamente una settimana al primo appuntamento del convegno gratuito ATEX GAS che Necsi organizza per far luce sulle novità introdotte dalla Normativa CEI EN 60079-10-1.

Giovedì prossimo, infatti, presso il BRIXIA HOTEL di Castenedolo (BS) sarà la prima delle due date dedicate a RSPP/ASPP, dirigenti con incarico per la sicurezza e agli HSE Manager nella quale i consulenti Necsi specializzati in ATEX approfondiranno diversi aspetti relativi alla Normativa ATEX-GAS andando ad indagare, facendo anche uso di esempi pratici, su come cambia l'esito della classificazione ATEX per la presenza di gas e vapori infiammabili dal 13 ottobre.

La nuova normativa sarà profondamente diversa dalla precedente poiché, oltre ad introdurre nuove terminologie e definizioni, utilizza una nuova metodologia di classificazione, innovativa e radicalmente diversa dalla precedente (eg. Non è più presente il parametro Vz che nella precedente esprimeva il risultato finale e le distanze pericolose vengono calcolate attraverso grafici rilevando l'assenza della ventilazione quale parametro in ingresso).

Questa modifica dei parametri porta chiaramente ad una ridefinizione dei precedenti concetti presenti nella normativa tutt'oggi esistente, tanto che i vari criteri di classificazione, non essendo sovrapponibili, portano a risultati molto diversi e, in alcuni casi, è anche possibile avere una riduzione dell'estensione delle zone classificate.

 

I relatori del convegno saranno l'Ing. Stefania TURRISI - che farà un approfondita analisi delle novità introdotte dalla normativa CEI EN 60079-10-1:2016 analizzando le formule e i grafici, i parametri e i nuovi criteri per l'estensione della zona pericolosa – e l'Ing. Gianluca QUAGGETTO che porterà casi reali per valutare come si modifica l'estensione della zona pericolosa con le due edizioni della norma a confronto. Ai nostri due relatori TURRISI e QUAGGETTO, entrambi membri del Comitato Tecnico CEI SC 31J, si affiancherà durante la mattinata anche DNV GL.

Per scaricare il nostro Approfondimento Tecnico con il dettaglio delle principali modifiche clicca qui.

 

Non sei ancora iscritto al Convegno?
Scegli la data e partecipa gratuitamente:

 

Aggiungi un commento alla notizia





CONTATTACI


Chiamaci allo 0424 38 26 38
o compila il box a lato, ti daremo tutte le
informazioni di cui hai bisogno.