ALISEO NEWS, L'INFORMAZIONE TECNICA GRATUITA



La banca dati INAIL su agenti biologici e ambienti di lavoro

L'Inail ha pubblicato informazioni circa accessi e finalità riguardanti la banca online su agenti biologici e ambienti di lavoro. Si tratta di un applicativo realizzato per gestire il processo di rilevazione della contaminazione microbiologica negli ambienti di lavoro.


​Lavori elettrici in alta tensione: la pubblicazione INAIL che presenta le disposizioni legislative e normative

Con la pubblicazione del d.lgs. 81/2008 e delle norme CEI 11-15 e CEI 11-27, IV Edizione, e con il recepimento della norma EN 50110-1:2013, sono a disposizione dei datori di lavoro tutte le disposizioni legislative e normative da mettere in atto per ridurre il rischio nei lavori con rischio elettrico. L'INAIL ha diffuso la pubblicazione "LAVORI ELETTRICI IN ALTA TENSIONE" con lo scopo di presentare le disposizioni legislative e normative.


Obblighi di aggiornamento formativo per coloro che utilizzano le attrezzature di lavoro

Scade il 12 marzo 2018 il termine ultimo per l'adempimento dell'obbligo di aggiornamento delle abilitazioni all'uso di attrezzature di lavoro, le cui modalità sono state definite dall'Accordo Stato Regioni del 22 febbraio 2012. Per chiarire ogni dubbio in merito a questa scadenza, abbiamo elaborato un approfondimento tecnico, scaricabile gratuitamente.


Sostanze chimiche pericolose: al via l'indagine pilota INAIL-ECHA

Partirà il 19 febbraio l'indagine progettata dall'INAIL e rivolta a un campione qualificato di imprese dei settori gomma plastica, tessile e cuoio, carta e legno, che le impiegano nei loro processi di produzione, con l'obiettivo di raccogliere informazioni sulla fruibilità delle schede di sicurezza usate in azienda e sulle criticità legate al loro utilizzo nella valutazione del rischio chimico.


Diagnosi delle malattie professionali dell'apparato respiratorio: indirizzi operativi INAIL

L'esigenza di sviluppare un nuovo iter diagnostico accertativo nasce innanzitutto dal fatto che il rapporto fra malattie professionali tabellate e non tabellate si è ormai stabilmente spostato in favore di queste ultime. Già con la revisione delle tabelle delle malattie professionali del 1994, l'Inail aveva fornito per ciascuna malattia tabellata una scheda in cui una sezione è specificamente dedicata agli accertamenti diagnostici necessari per la compiuta diagnosi.


Verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro: pubblicato il diciassettesimo elenco dei soggetti abilitati

Con il Decreto direttoriale n. 12 del 14 febbraio 2018, è stato adottato il diciassettesimo elenco, di cui al punto 3.7 dell'Allegato III del Decreto interministeriale 11 aprile 2011, dei soggetti abilitati per l'effettuazione delle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro ai sensi dell'art. 71, comma 11, del Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni.


Legge di bilancio 2018: proroga per super e iper ammortamento

Con l'approvazione della Legge di Bilancio 2018 sono stati prorogati i termini per accedere a due importanti misure di incentivo per gli investimenti, ovvero il super e l'iper ammortamento. Tra le principali novità relative all'iper ammortamento, anche l'ampliamento del numero di software agevolabili.


CEI EN 60079-10-2: aggiornata la norma sulla classificazione dei luoghi con pericolo di esplosione (Atex polveri)

Dal prossimo 20 febbraio la norma CEI EN 60079-10-2 "Atmosfere esplosive – Parte 10-2: Classificazione dei luoghi – Atmosfere esplosive per la presenza di polveri combustibili" sostituirà completamente l'attuale CEI EN 60079-10-2:2010-01. Le modifiche principali riguardano l'estensione di alcuni articoli.


Norme UNI pubblicate nel mese di gennaio 2018

Pubblichiamo l'elenco delle norme UNI pubblicate nel mese di gennaio 2018, legate a tematiche "salute e sicurezza nei luoghi di lavoro" e non solo.


Indicazioni operative per lo svolgimento diretto da parte del datore di lavoro dei compiti di primo soccorso, prevenzione incendi ed evacuazione

L'Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) ha emanato la circolare 1/2018 dell'11 gennaio 2018, con la quale fornisce indicazioni operative sulla corretta applicazione della disposizione di cui all'art. 34, comma 1, del D.Lgs 81/2008 relativa allo svolgimento diretto da parte del datore di lavoro dei compiti di primo soccorso prevenzione incendi e di evacuazione.