ALISEO NEWS, L'INFORMAZIONE TECNICA GRATUITA



Sentenza n. 54998/2017 – Infortunio e omessa valutazione del rischio derivante dall’uso del macchinario del banco sega

Il datore di lavoro deve rendersi responsabile non solo dell'omessa valutazione del rischio specifico, ma anche dell'omesso controllo del rispetto delle cautele adottata. In analisi la sentenza della Cassazione relativa ad un infortunio nell'uso di un macchinario del banco da sega.


Protezione contro i fulmini e valutazione del rischio

Dal 2013 è in vigore la nuova versione della normativa CEI EN 6205-2 stabilente che la valutazione del rischio si deve basare sull’analisi dei rischi stessi al fine di stabilire prima di tutto la protezione contro le scariche elettriche, in secondo luogo le misure di protezione ottimale sia dal punto di vista tecnico che economico ed infine la determinazione del rischio residuo rimanente.


BANDO ISI 2017 - Al via le iscrizioni online

Per aiutare gli imprenditori, anche individuali, ad apportare modifiche atte al miglioramento della sicurezza, l’INAIL ha pubblicato il Bando Incentivi ISI 2017 stanziando quasi 250 milioni di euro a fondo perduto.


Gli effetti benefici del REACH sul cervello

Grazie al REACH, che impedisce l’utilizzo del Piombo all’interno dei prodotti, circa 13 milioni di bambini di età inferiore ai 3 anni ha subito una minore – e significativa – esposizione al piombo.


45001 e prevenzione, il resoconto sulla sicurezza dei luoghi di lavoro e sulla certificazione

L’INAIL ha recentemente pubblicato il resoconto dal nome “Osservatorio Accredia, la sicurezza sui luoghi di lavoro e la certificazione”.


Crediti per PMI, ancora disponibile il 25% delle risorse

Ad aprile 2018 risulta che sono disponibili ancora oltre 280 milioni di euro a fronte di circa 1 miliardo e 300 milioni messi a disposizione del dicastero dello sviluppo economico.


Campagna 2018-2019 HEALTY WORKPLACES

Dal 24 aprile inizierà la campagna 2018/19 HEALTY WORKPLACES promossa dall’Agenzia Europea per la salute e la sicurezza sul lavoro.


Verifica con Risolvo se sei a posto con il REACH

Usa Risolvo per verificare se REACH ti bloccherà l'approvvigionamento delle materie prime dal 1/6/2018 a causa del "NO DATA-NO MARKET".


Rischio esplosione, Classificazione ''Atex Gas'' secondo CEI EN 60079-10-1:2016: 6 mesi alla scadenza

Dal prossimo 13 ottobre, per la classificazione dei luoghi con pericolo di esplosione per la presenza di gas e vapori infiammabili, sarà applicabile solo la nuova edizione della CEI EN 60079-10-1, profondamente diversa dalla precedente.


SENTENZA 47470/2017 | Cassazione Penale - Non sussiste alcun comportamento abnorme del lavoratore infortunato quando manca un’adeguata formazione

La Sez. 7 della Cassazione Penale, in data 16 ottobre 2017 ha emanato la sentenza 47470 concernente la "Non sussistenza di alcun comportamento abnorme del lavoratore infortunato qualora mancasse un’adeguata formazione".