RLS

Aggiornamento per rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza per imprese che occupano fino a 50 lavoratori

IN PROGRAMMA

lunedì 25 febbraio 2019

dalle 08:30 alle 12:30

a Romano d'Ezzelino (VI)

ISCRIVITI QUI

Durata

4 ore

Prezzo

90,00€ + IVA

Dal secondo partecipante sconto del 20% sulla quota individuale

Obiettivi

Fornire ai partecipanti le conoscenze necessarie sul piano legislativo, organizzativo, tecnico e comportamentale concernenti i rischi specifici esistenti negli ambiti in cui esercita la propria rappresentanza, così da assicurargli adeguate competenze sulle principali tecniche di controllo e prevenzione dei rischi stessi.

Nel dettaglio si cercherà di fornire strumenti per leggere in modo dinamico il documento di valutazione dei rischi (DVR), così da proporre azioni per un miglioramento continuo della sicurezza in azienda con un approccio costruttivo e continuativo.

Contenuti generali

  • Novità introdotte dai principi giuridici comunitari e nazionali
  • Novità introdotte dalla legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro
  • Approfondimento degli obblighi per i principali soggetti coinvolti
  • Approfondimento delle modalità per la definizione e individuazione dei fattori di rischio
  • Aspetti della valutazione dei rischi
  • Approfondimento delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione
  • L’attività di rappresentanza dei lavoratori: approfondimento degli aspetti normativi
  • Approfondimento sulle tecniche di comunicazione.

Contenuti specifici

  • Composizione del DVR
  • Analisi dei rischi legati alla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro per il miglioramento continuo
  • Approccio pratico per lo sviluppo del piano delle misure di prevenzione e protezione da attuare

Destinatari

Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (art. 2 C. 1 lettera i) del D.Lgs 81/08) per le imprese che occupano più di 50 lavoratori.

Rif. legislativi

D.lgs. 9 aprile 2008, n. 81 Testo Unico sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro. 

Docente

Formatore con esperienza documentata secondo quanto previsto dal D. Interm. del 6/03/2013. 

Test di verifica

Somministrazione di un test di verifica apprendimento. Il test si ritiene superato con almeno il 70% delle risposte esatte.

Attestati

L'attestato di formazione verrà rilasciato a fronte della frequenza del 90% delle ore totali e sulla base dell'esito del test di verifica dell'apprendimento.