Consulenza finalizzata alla marcatura CE

Consulenza specialistica per costruttori di macchine

FINALIZZATA ALLA MARCATURA CE

Placeholder

PERCHÈ UNA BUSINESS UNIT DEDICATA? LA NOSTRA MISSION

Dopo vent'anni di esperienza nel settore salute e sicurezza e per rispondere alla richiesta sempre più specifica da parte dei costruttori e autocostruttori di macchine di rispettare le normative e di costruire macchine performanti ma sempre più sicure, Necsi ha scelto di aprire una business unit dedicata.

Vogliamo essere un partner competente ed affidabile per il costruttore, offrendo un servizio su misura: con il cliente definiamo aspettative, obbiettivi ed il programma di lavoro per raggiungere i traguardi prefissati.

Il nostro Team offre alle aziende un servizio customizzato, con risposte precise ed affidabili, in tempi rapidi e con alta professionalità.


I NOSTRI PUNTI DI FORZA

  • Esperienza ventennale sulla marcatura CE di macchine ed impianti e sui temi legati alla salute e alla sicurezza nei luoghi di lavoro.
  • Clienti in diversi settori merceologici e tecnologicamente avanzati (per esempio farmaceutico, packaging, stampa, food and beverage, ...) che utilizzano tecnologie e sistemi innovativi (robot tradizionali e collaborativi, ...).
  • Multidisciplinarietà di consulenti e tecnici specializzati e complementari (Direttiva Macchine, Rischio Elettrico, ATEX, PED, ...).
  • Consulenti che vivono la fabbrica e supportano il cliente con un approccio pratico, operativo, chiaro, diretto e che conoscono le varie fasi di analisi (analisi del rischio, progettazione, collaudo).
  • Consulenti con capacità di lavorare in team e orientati al problem solving.

I NOSTRI PUNTI DI FORZA

Puntiamo alla diffusione della cultura della sicurezza in modo trasversale tra le diverse funzioni dell'organizzazione (ufficio elettrico, meccanico, software, documentazione/manuali) lavorando in team con il cliente.

Il cuore della nostra consulenza sono le analisi dei rischi, che effettuate "step by step" con le fasi di progettazione e realizzazione della macchina, permettono al cliente di intercettare i pericoli e di attuare le misure di miglioramento individuate per l'eliminazione del rischio nelle fasi iniziali della costruzione, minimizzando le inefficienze e i costi dovuti ad interventi a macchina ultimata.

Affianchiamo i tecnici del costruttore nel percorso di integrazione della sicurezza nella progettazione, attraverso "esperienze" da replicare già in fase di progetto per le macchine successive (analisi mediante suddivisione in gruppi funzionali), creando responsabilità e consapevolezza sul tema della sicurezza. La sicurezza integrata all'atto della progettazione permette di ridurre i pericoli o eliminarli già in fase di design, e di indirizzare al meglio e con più efficacia le scelte delle misure di protezione per i pericoli non eliminabili, in relazione alle modalità operative previste e nelle diverse fasi di vita della macchina (es. regolazione, cambio formato, manutenzione, ...).

Questo metodo di lavoro "By Necsi" migliora notevolmente il contenuto della documentazione tecnica, che viene predisposta e aggiornata man mano che la macchina si compone (design/progetto, realizzazione, collaudo) e con il contributo delle singole figure coinvolte, valorizzando l'esperienza di ciascuno.

Supportiamo il costruttore nell'integrazione dei rischi residui all'interno delle istruzioni per l'uso: con un approccio sistematico si ha sinergia e miglior efficacia; lo stesso approccio permette la categorizzazione e standardizzazione dei rischi residui per famiglia di macchina, con univoca identificazione e collocazione nei punti più opportuni delle istruzioni.


I nostri servizi

Consulenza specialistica continuativa

  • Ricerca e studio delle direttive comunitarie e norme applicabili alle famiglie di prodotto.
  • Aggiornamento continuo relativamente a nuove norme e/o variazioni legislative in materia di sicurezza macchine.
  • Analisi delle condizioni contrattuali stabilite dal cliente (URS User Requirement Specifications) e supporto all'ufficio tecnico e commerciale per la definizione delle specifiche del prodotto.
  • Supporto per la redazione di specifiche contrattuali per acquisto di macchine o parti di macchine presso sub fornitori; audit in campo per la verifica delle sub-forniture.
  • Assistenza in contradittorio in caso di infortuni, incidenti, ispezioni, audit da parte di Enti terzi, contestazioni da parte dei committenti, due diligence per acquisto di macchine o impianti.
  • Supporto all'assistenza legale.

Supporto all'ufficio tecnico

  • Supporto nelle fasi di progettazione di base e di dettaglio, con confronto preliminare delle soluzioni progettuali prospettate con i RESS applicabili, identificazione dei principali pericoli e gestione delle azioni di miglioramento tramite OPL.
  • Supporto nella ricerca di soluzioni standardizzate, innovative, affidabili che permettano al Cliente di individuare interventi o scelte tecniche safety che possano avere minor impatto e massima efficienza.
  • Supporto nella progettazione dell'equipaggiamento elettrico bordo macchina rispetto ai requisiti previsti da CEI EN 60204-1.

Valutazione dei rischi secondo la Direttiva Macchine

  • Analisi dei rischi basata sui criteri definiti dalle norme EN 12100 e EN 14121 (metodo ibrido) contenente l'indicazione delle soluzioni tecniche e gestionali adottate per l'adeguata riduzione del rischio (sicurezza integrata nella progettazione, misure di protezione, istruzioni per l'uso, segnali ed avvertimenti, ...).
  • Individuazione delle funzioni di sicurezza e dei requisiti di affidabilità richiesti per le funzioni di sicurezza individuate (PL required).
  • Redazione della matrice funzionale (o di sicurezza) che rappresenta le parti che compongono le funzioni di sicurezza (SRP/CS).
  • Calcolo dell'affidabilità raggiunta dai circuiti di comando con funzioni di sicurezza implementati, secondo UNI EN ISO 13849-1, e verifica che i PLr di tutte le funzioni di sicurezza individuate nella valutazione dei rischi ed associate alle SRP/CS siano stati effettivamente raggiunti.
  • Stesura del piano di validazione sicurezze (SRP/CS, software di sicurezza compreso).
  • Valutazione della conformità ad altre direttive di prodotto eventualmente applicabili (ATEX, PED, ...) e valutazione rischi specifici (MMC, MRP, ...).
  • Valutazione affidabilità accessori/loop di sicurezza secondo IEC 61508 - 61511.
  • Analisi dei rischi inerenti il processo secondo la tecnica HAZOP (tecnica procedurale che permette di individuare i possibili pericoli connessi ai processi industriali, di ricercarne le cause ed analizzarne le conseguenze).

Verifiche e collaudi in campo

  • Verifiche e collaudi in campo per la conduzione delle prove e verifiche in conformità al piano di validazione sicurezze elaborato.
  • Verifica dell'equipaggiamento elettrico bordo macchina rispetto ai requisiti previsti da CEI EN 60204-1, sia mediante analisi della documentazione (schemi elettrici) sia con audit in campo e prove funzionali.
  • Esecuzione di prove e misure: prove elettriche, compatibilità elettromagnetica, misura pressione e potenza acustica, vibrazioni, radiazioni ottiche emesse, campi elettromagnetici, analisi termografiche, con report di misura da allegare al fascicolo tecnico della macchina.

Predisposizione del fascicolo tecnico

  • Stesura della documentazione da inserire nel fascicolo tecnico.
  • Verifica del rispetto dei RESS requisiti essenziali di sicurezza.
  • Stesura manuali e istruzioni per l'uso comprensive di indicazioni necessarie alla gestione dei rischi residui.
  • Individuazione dei DPI necessari e della segnaletica di sicurezza da implementare.
  • Dichiarazione di conformità CE (a firma del Cliente) e targa di marcatura.

Formazione tecnica

  • Percorsi di formazione per ufficio tecnico sulle principali direttive di prodotto: direttiva macchine, ATEX, PED, bassa tensione, compatibilità elettromagnetica, ...
  • Percorsi di formazione su tematiche inerenti la sicurezza elettrica (rif. EN 60204-1), funzioni di sicurezza (rif. EN 13849-1/2), reporting e manualistica, ...
  • Training on the job personalizzati in base alle caratteristiche del prodotto/famiglia di macchine, per accompagnare il cliente nel percorso di adeguamento ai requisiti di sicurezza previsti dalle direttive comunitarie.
  • Possibilità di gestione formazione finanziata.


PERCHÈ SCEGLIERE NECSI

  • Offriamo qualitàe metodo di lavoro testato su più di un centinaio di clienti.
  • Promuoviamo la diffusione della cultura della sicurezza.
  • Offriamo un metodo di lavoro che permette di "risparmiare" tempo e costi in fase di analisi dei rischi, attraverso la standardizzazione delle informazioni.
  • Siamo partner del cliente e "non consulenti".
  • La nostra multidisciplinarietà ci permette di rispondere alle varie Direttive di prodotto (PED, ATEX, bassa tensione, ...) con un'unica visione ed approccio.
  • La nostra esperienza ventennale mette a disposizione un elevato know how con soluzioni testate ed innovative.
  • Affidarsi a Necsi significa appoggiarsi ad un "brand" riconosciuto e stimato nel territorio.




SIAMO A TUA DISPOSIZIONE

Chiamaci allo 0424 38 26 38
o compila il box a lato.

Ti daremo tutte le informazioni
di cui hai bisogno!