ALISEO NEWS, L'INFORMAZIONE TECNICA GRATUITA



REACH – Campagna del Ministero Ambiente

A meno di due settimane dall’entrata in vigore del regolamento REACH (1 giugno 2018) il Ministero dell’Ambiente, sostenuto dal Ministero della Salute e dal Ministero dello Sviluppo Economico, ricorda con un video che il 31 maggio 2018 sarà l’ultima data utile per registrare tutte le sostanze chimiche utilizzate.


BANDO ISI 2017 - Online il Video Tutorial

L'istituto INAIL ha voluto caricare online un video tutorial per aiutare tutti gli imprenditori a compilare correttamente la domanda online e per spiegare le varie fasi che definiscono il bando in gara.


Carroponti e paranchi, l'uso in sicurezza degli apparecchi di sollevamento

Si tratta di alcuni tra gli strumenti più utilizzate nelle industrie del nostro paese, ma allo stesso tempo devono essere degli strumenti ove la sicurezza e il corretto utilizzo ne devono far da padroni. Parliamo degli apparecchi di sollevamento e dei mezzi di trasporto nei quali le procedure di scelta, di controllo e di verifica sono aspetti di fondamentale importanza.


Veneto: tavolo regionale per aumentare il presidio sulla sicurezza sul lavoro

A poche ore dagli ultimi gravi episodi di incidenti sul lavoro avvenuto nel territorio Regionale e non, si è svolto un incontro tra il Governatore della Regione Veneto Luca Zaia e i segretari generali di CGIL, CISL e UIL del Veneto.


Ministero del Lavoro e Regioni - Proposto entro la fine dell'anno un nuovo protocollo per la sicurezza sul lavoro

Continua la scia di attività scaturite dall'incontro avvenuto lo scorso Aprile tra il Ministro Poletti e i soggetti interessati alla sicurezza sul lavoro. Lo scorso 10 maggio si è infatti svolto un importante confronto tra il Ministro del Lavoro e la Conferenza delle Regioni a cui hanno partecipato Piegari dell'Ispettorato del Lavoro e Rotoli dell’INAIL.


L'efficacia degli interventi per la prevenzione degli infortuni nel mondo dell’edilizia

Nel vasto mondo del lavoro è chiaro che i lavoratori del settore edile sono tra i più esposti a particolari fattori di rischio, qualora si verificasse un incidente, questo potrebbe causare non solo gravi infortuni, ma anche, in alcuni casi la morte.


Sentenza 47449/2017| Mancata adozione di misure antinfortunistiche e ad omessa sorveglianza

Il datore di lavoro ha l’obbligo di sorvegliare che i propri dipendenti mettano in pratica tutte le misure antinfortunistiche. Ma quale relazione esiste tra la responsabilità del datore di lavoro ed eventuali comportamenti negligenti dei lavoratori?


La sicurezza inizia da giovani. La mostra dei bimbi sulla sicurezza

Tra il 15 e il 17 maggio si concluderà un percorso formativo dal titolo “La cultura della sicurezza nelle scuole” iniziato nel 2014 nell’ambito del Piano Regionale per la prevenzione 2014/2018 istituito dalla regione Toscana, in collaborazione con il Dipartimento della prevenzione della Usl, INAIL, ANMIL, 118.


Rapporto tecnico UNI/TR 11705:2018 – Accessori per il sollevamento

Lo scorso 15 marzo 2018 è entrata in vigore il “Rapporto Tecnico per l'identificazione, il controllo periodico e i requisiti del personale” nominata UNI/TR 11705:2018.


Applicazione dei regolamenti REACH e CLP nei luoghi di vita e di lavoro

Come far in modo che la valutazione dei rischi chimici sia davvero esaustiva? Il primo passo è indubbiamente identificare tutte le sostanze e le miscele che sono presenti all'interno dei luoghi di lavoro, comprendendo ogni singolo elemento della filiera produttiva, sia diretto che indiretto, includendo materie prime, rifiuti,agenti attivi o che si palesano in seguito ai processi produttivi.