Manifestazioni nazionali

SAFAP 2014: sicurezza ed affidabilità delle attrezzature a pressione

DATA E LUOGO
L'evento è in programma:

martedì 14 e mercoledì 15ottobre 26 giugno 2014
dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 18:00

presso Roma (RO)

Calendario

martedì 14 e mercoledì 15ottobre 26 giugno 2014
dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 18:00

Il convegno SAFAP "Sicurezza ed affidabilità delle attrezzature a pressione", è ormai un appuntamento fisso, con cadenza biennale, per gli addetti ai lavori e senza dubbio il punto di riferimento nazionale per quanto riguarda lo stato dell'arte nel campo delle attrezzature a pressione.

Di volta in volta, a seconda dell'area geografica ove la manifestazione viene tenuta, contribuiscono alla realizzazione dell'evento altri enti, pubblici e privati, nonchè associazioni industriali.

Quest'anno l'evento si è tenuto martedì 14 e mercoledì 15 ottobre a Roma e ha visto anche la partecipazione di Necsi alla sessione del 15 ottobre 2014. Il nostro contributo si è incentrato sull'applicazione di sistemi di protezione mediante sfogo dell'esplosione: apparecchi EPR, venting e limitazione degli effetti ad esso correlati.

Gli argomenti che hanno suscitato maggiore interesse in questa edizione sono stati:

  • la nuova direttiva PED le novità riguardano soprattutto la classificazione dei fluidi (dall'entrata in vigore nuovo reg. CLP) e la sorveglianza del mercato, specie importazione da extra UE (per es. Cina);
  • SIL, EN 61508, EN 61511 l'argomento è attualissimo in quanto negli impianti (specialmente di processo) vengono sempre più spesso utilizzati sistemi di sicurezza strumentali elettrici/elettronici;
  • l'integrità delle attrezzature a pressione e vita residua, specie per generatori di vapore alta pressione/temperatura e relativi impianti argomento "caldo" in quanto gli impianti cominciano ad avere una certa età (oltre i 45 anni necessitano di controlli specifici) e anche perché sono cambiate le modalità di utilizzo, oggi molto più discontinue, ed i continui arresti/rimesse in esercizio possono causare danneggiamenti (specie su generatori di grosse dimensioni soggetti a creep/fatica). Le relative verifiche interne inoltre presentano le problematiche legate agli spazi confinati, problema molto discusso e trattato.

Scarica anche tu gli atti del convegno in allegato!

Oltre alla presentazione dell'intervento Necsi all'evento, alleghiamo anche il volume che raccoglie le relazioni presentate in occasione della VI edizione Safap 2014, particolarmente utili a rappresentare, sotto diversi punti di vista, il contesto, le implicazioni, le problematiche e gli scenari a breve-medio termine, analizzando i vari aspetti della vita delle attrezzature a pressione, dalla progettazione alla fabbricazione, dall’ispezione alla manutenzione.

 

Sono presenti 2 allegati