Team Class

GAS REFRIGERANTI A2L/A3: la sicurezza nell’utilizzo e nella messa in opera dei nuovi refrigeranti infiammabili

DATA E LUOGO
L'evento è in programma:

giovedì 24 settembre 2019

dalle 8:30 alle 12:30

Videoconferenza (-)

Calendario

giovedì 24 settembre 2019

dalle 8:30 alle 12:30

Contenuti e Relatori dell'evento

L'evoluzione "green" nel settore della refrigerazione e condizionamento: i nuovi gas refrigeranti con GWP sostenibile oltre il 2030, debolmente infiammabili e quelli altamente infiammabili, il loro impatto nella progettazione di macchinari e dispositivi, degli impianti e sugli ambienti di lavoro.

 

  • GENERALGAS

    Panoramica sui refrigeranti R32, R1234ze, R452B, R454B, R454C, R515B, R513A, R1234yf per chillers e pompe di calore Nuovi refrigeranti A2L: impatto ambientale ed efficienza energetica. Il confronto prestazionale tra le migliori e più sicure opzioni disponibili.

  • TECA

    Impatto dei nuovi refrigeranti infiammabili sui sistemi di condizionamento. Atex si o no? Approccio alle norme e conformità di prodotto ai sensi della EN 378 (serie) e/o EN 60335 (serie).

  • NECSI

    Direttive Atex: classificazione delle aree a rischio di esplosione per i propri stabilimenti a seguito dello stoccaggio e “uso” dei nuovi gas con indicazione delle misure di prevenzione nelle aree a rischio esplosione.

  • NECSI ENGINEERING

    Case history: impatto dei nuovi refrigeranti all’interno degli stabilimenti su depositi, linee di distribuzione, aree di collaudo.

  • TECA

    Case history: risk assessment per un chiller con A2L criticità individuate e soluzioni implementate; risk assessment per un chiller con A3 criticità individuate e soluzioni implementate.