03 ago 2004

958 visite


Iscriviti alla Newsletter Aliseo


Rimani aggiornato sulle ultime novità!


ISCRIVITI QUI



2 proroghe sulla sicurezza dei luoghi di lavoro




È stata approvata in via definitiva dal Senato la conversione in Legge del decreto legislativo 136/2003, in materia di pubblica amministrazione, che conteneva importanti novità riguardanti la sicurezza nei luoghi di lavoro.

La legge di conversione ha prorogato di 6 mesi l'entrata in vigore del regolamento sul primo soccorso aziendale, che slitta così al 3 febbraio 2005.

Riguardo alla formazione degli addetti alla squadra di primo soccorso, dopo il 3 febbraio 2005 i corsi dovranno essere tenuti da personale medico ed essere conformi a quanto previsto dal decreto. Il decreto 388/2003 ha disposto che siano ritenuti validi i corsi ultimati entro tale data, anche se non tenuti da personale medico. Il decreto prevede l'aggiornamento della formazione, almeno triennale per quanto attiene alla capacità di intervento pratico. Oltre alla proroga sul pronto soccorso, è stata approvata la proroga a marzo della delega al Governo per la redazione del Testo Unico in materia di sicurezza sul lavoro.

Non è stata invece approvata l'ennesima proroga per la sicurezza negli edifici scolastici, l'adeguamento dovrà avvenire quindi entro il 31.12.2004. L'articolo 5-ter che la prevedeva, inserito in prima lettura dal Senato, è stato invece bocciato dalla Camera. L'Art 5-ter, non approvato, così recitava '(Utilizzazione delle risorse per l'adeguamento a norma degli edifici scolastici). ' 1. Al fine di consentire la completa utilizzazione delle risorse stanziate per l'adeguamento a norma degli edifici scolastici, le regioni, a fronte di comprovate esigenze, possono fissare una nuova scadenza del termine indicato dall'articolo 15, comma 1, della legge 3 agosto 1999, n.265, comunque non successiva al 31 dicembre 2005, relativamente alle opere di edilizia scolastica comprese nei rispettivi programmi di intervento.

La legge di conversione è stata pubblicata in G.U. LEGGE 27 luglio 2004, n.186 Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 28 maggio 2004, n. 136, recante disposizioni urgenti per garantire la funzionalita' di taluni settori della pubblica amministrazione. Disposizioni per la rideterminazione di deleghe legislative e altre disposizioni connesse.

Aggiungi un commento alla notizia





CONTATTACI


Chiamaci allo 0424 38 26 38
o compila il box a lato, ti daremo tutte le
informazioni di cui hai bisogno.