04 feb 2005

1385 visite


Iscriviti alla Newsletter Aliseo


Rimani aggiornato sulle ultime novità!


ISCRIVITI QUI



SENTENZA | Deposito temporaneo, stoccaggio e discarica di rifiuti




Sentenza n° 7766 del 24/02/04 - Corte di Cassazione Penale - Sez. III; (Parti: Lenzi ed altri) - D. Lgs. n° 22 del 5/2/1997; D.Lgs. n° 36 del 13/1/2003

Gli elementi costituenti il criterio di discrimine tra deposito incontrollato, stoccaggio e discarica di rifiuti sono una condotta reiterata nel tempo o un unico considerevole accumulo di rifiuti in una determinata area, sicchè anche un deposito incontrollato o uno stoccaggio senza autorizzazione, perdurante per oltre un anno, costituisce una discarica.

Il reato di discarica abusiva di rifiuti non ha natura permanente, ma viene meno dopo dieci anni dalla cessazione dei conferimenti, ovvero con l'ottenimento dell'autorizzazione, o con la rimozione dei rifiuti.

Aggiungi un commento alla notizia





CONTATTACI


Chiamaci allo 0424 38 26 38
o compila il box a lato, ti daremo tutte le
informazioni di cui hai bisogno.





Together for safety necsi group