04 mar 2005

1144 visite


Iscriviti alla Newsletter Aliseo


Rimani aggiornato sulle ultime novità!


ISCRIVITI QUI



Sicurezza trasporti: norme per l'omologazione degli evidenziatori retroriflettenti




Decreto 27 dicembre 2004 del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti - Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale italiana n. 44 del 23 febbraio 2005

Il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti ha emanato le norme di omologazione e di installazione degli evidenziatori retroriflettenti per la segnalazione dei veicoli pesanti e lunghi e dei loro rimorchi. Devono essere segnalati lateralmente e posteriormente con evidenziatori retroriflettenti continui:

  • gli autoveicoli adibiti al trasporto di cose, immatricolati nel territorio nazionale, la cui massa complessiva a pieno carico supera 3,5 t (categorie, internazionali N2 e N3)
  • I rimorchi ed i semirimorchi adibiti al trasporto di cose, immatricolati nel territorio nazionale, la cui massa complessiva a pieno carico supera 3,5 t (categorie internazionali O3 e O4).

​Le prescrizioni del decreto si applicano anche ai veicoli indicati sopra, di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 t, classificati per uso speciale o per trasporti specifici.

I veicoli dovranno essere equipaggiati con i dispositivi retroriflettenti:

  • dal 1 aprile 2005 per i veicoli di nuova immatricolazione
  • dal 31 dicembre 2005 per i veicoli già in circolazione

 

Aggiungi un commento alla notizia





CONTATTACI


Chiamaci allo 0424 38 26 38
o compila il box a lato, ti daremo tutte le
informazioni di cui hai bisogno.





Together for safety necsi group