05 lug 2017

1193 visite


Iscriviti alla Newsletter Aliseo


Rimani aggiornato sulle ultime novità!


ISCRIVITI QUI



Macchine: linee guida per la manutenzione




L’efficienza di una macchina è strettamente correlata alle azioni di controllo e manutenzione che vengono effettuate; tali azioni hanno almeno due finalità importanti:  far si che la macchina sia sempre in buone condizioni operative dal punto di vista della produttività e, contemporaneamente, che siano sempre efficienti i sistemi di sicurezza di cui è dotata per la salvaguardia della salute e sicurezza del lavoratore.

Questa azione è richiesta anche dal D.Lgs. 81/08 che pone, a carico del datore di lavoro, l’attuazione di misure necessarie affinchè le attrezzature siano assoggettate ad idonea manutenzione e controlli; pertranto le stesse dovrebbero essere assoggettate a tre livelli di attenzione: controlli,  manutenzione da parte del datore di lavoro e per alcune di esse (quelle elencate nell’allegato VII  del D.Lgs. 81/08 ) anche a verifiche periodiche a cura di soggetti abilitati.

[Fonte: http://www.ats-bg.it]

Scarica la nota informativa

Scarica le linee guida

 

In evidenza

In particolare:

  • le attrezzature di cui all’allegato VII (es. apparecchi di sollevamento,  piattaforme   di   lavoro PLE, impianti  a pressione, idroestrattori ecc.) e 
  • gli impianti elettrici,  gli impianti contro le scariche atmosferiche  

sono da sottoporre a diversi  tipi di intervento al fine di garantirne lo stato di sicurezza e che il decreto legislativo 81/2008 divide in :

  • verifiche  periodiche  che hanno carattere cogente e vengono svolte solo dai soggetti abilitati , con periodicità definita (artt. 71 e 86 D.Lgs. 81/08);
  • controlli  che devono essere eseguiti laddove previsti dalle norme di buona tecnica e su tutte quelle attrezzature e gli impianti che, nel corso del tempo possono, per guasti o deterioramento, riparazioni, inattività prolungata e fenomeni naturali, essere  pericolosi per i lavoratori. Anche i controlli richiesti hanno lo scopo di garantire la necessaria efficacia ed efficienza  dei   sistemi di sicurezza  (artt.  71 e 86 D.Lgs. 81/08);
  • manutenzione  intesa come  combinazione di tutte le azioni tecniche, amministrative e    gestionali, previste durante il ciclo di vita di un'entità, destinate a  mantenerla o riportarla in uno stato in cui possa eseguire la funzione richiesta (artt. 71 e 80 D.Lgs. 81/08).

Scarica la nota informativa

Scarica le linee guida

 

Aggiungi un commento alla notizia





CONTATTACI


Chiamaci allo 0424 38 26 38
o compila il box a lato, ti daremo tutte le
informazioni di cui hai bisogno.