05 set 2017

1620 visite


Iscriviti QUI
ad Aliseo News


La newsletter tecnica
GRATUITA
su salute e sicurezza
nei luoghi di lavoro

ISCRIZIONE



Comodo o corretto? Linee guida per una sana postazione videoterminale




Gli studi antropometrici hanno portato fin dagli anni '80, con l'avvento delle postazioni di lavoro a videoterminale, alla necessità da parte degli ergonomi, dei designer industriali e delle aziende, di comprendere il modo migliore per organizzare la logistica di tali postazioni.

Nonostante le pubblicazioni siano molteplici, le postazioni a videoterminale sono state "dimenticate" e di fatto sono le meno controllate all'interno delle aziende nonostante siano generalmente le più numerose. Sono anche le postazioni più impattanti sul fisico dell'individuo, proprio in virtù del fatto che costringono l'operatore in una posizione affaticante (contrariamente a quanto si potrebbe pensare) e soprattutto non naturale anche per molte ore consecutive. 


Perché accade?

Il fatto che la valutazione dello stress-lavoro correlato sia ormai sempre slegata dalla valutazione ergonomica, non porta le aziende a considerare la visione di insieme delle sintomatologie legate ai disturbi fisici lamentati da molti videoterminalisti e a correggerle nel modo corretto ma a relegarle a possibili disturbi psico-somatici.

La causa spesso sta nel fatto che la postazione di lavoro a videoterminale viene relegata a postazione di lavoro a basso rischio sia per la sicurezza che per la salute e ad essa viene quasi sempre associata solo una discreta probabilità di stress lavoro-correlato. La formazione sull'argomento, inoltre, non viene quasi mai seguita da un addestramento, o da un controllo operativo sul campo. 

Ciò viene ulteriormente peggiorato dal fatto che l'operatore ha la tendenza a regolare nel modo scorretto gli hardware a propria disposizione (soprattutto lo schermo e la sedia) cercando più la comodità della correttezza e salutarità.


Comodo non vuol dire (per forza!) corretto - Opuscolo Necsi

Una posizione che può sembrare comoda, non sempre è corretta e quindi salutare nel lungo termine.

In allegato un opuscolo informativo e pratico da consegnare ai propri videoterminalisti per aiutarli a capire meglio le proprie postazioni di lavoro ed a regolarle non solo nella maniera più comoda per loro ma anche nella maniera più corretta possibile. 


Corsi ergonomia 

Se sei interessato all'argomento, hai la possibilità di approfondirlo in uno dei corsi Necsi attualmente in calendario

CORSO PER RSPP (8 crediti) Ergonomia: progettazione dei posti di lavoro e applicazione dei principi di ergonomici orientati all'industria 4.0 - 21 ottobre 2017

AGGIORNAMENTO ASR LAVORATORI: Comodo o corretto? - Aggiornamento ASR per impiegati e videoterminalisti


 



Accedi ai documenti

Compila il form per ricevere i seguenti documenti nella tua casella di posta elettronica.



Aggiungi un commento alla notizia





SIAMO A TUA DISPOSIZIONE

Chiamaci allo 0424 38 26 38
o compila il box a lato.

Ti daremo tutte le informazioni
di cui hai bisogno!