01 dic 2006

1559 visite


Iscriviti alla Newsletter Aliseo


Rimani aggiornato sulle ultime novità!


ISCRIVITI QUI



SENTENZA | RSSP e RSL non possono essere la stessa persona




La corte di Cassazione ha stabilito che le funzioni di RSPP e RLS non possono essere svolte dalla medesima figura. Il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, nel suo ruolo, esercita prerogative proprie del datore di lavoro.

Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza, invece, e' tenuto a consultare e controllare le iniziative aziendali nel settore della sicurezza. Se i due ruoli fossero ricoperti dalla stessa persona verrebbe a mancare la funzione di controllo da parte dei lavoratori.

Corte di Cassazione - Sentenza del 15 settembre 2006, n. 19965

Aggiungi un commento alla notizia





CONTATTACI


Chiamaci allo 0424 38 26 38
o compila il box a lato, ti daremo tutte le
informazioni di cui hai bisogno.





Together for safety necsi group