09 apr 2019

205 visite


Iscriviti alla Newsletter Aliseo


Rimani aggiornato sulle ultime novità!


ISCRIVITI QUI



CASE HISTORY RISOLVO | Irregolarità su formazione e sorveglianza sanitaria




Continuiamo con l'appuntamento che vi presenterà una Case History di successo nella quale raccontiamo i benefici di un modulo del Software Risolvo, il software NECSI per la gestione della Salute e della Sicurezza nei luoghi di lavoro.

IRREGOLARITÀ SU FORMAZIONE E SORVEGLIANZA SANITARIA 

 

MODULO UTILIZZATO: Modulo Formazione e Modulo Sorveglianza Sanitaria

 

AZIENDA: Azienda Manifatturiera con più di 450 lavoratori

 


 

LA SITUAZIONE PRIMA DI RISOLVO:

 

Ci racconta l'RSPP:

 

"Scegliendo a caso un nome tra i nostri lavoratori e controllandone lo stato dal punto di vista formativo e delle visite secondo protocollo sanitario, statisticamente avevamo tra il 15 e il 20% di errori. Scadenze non rispettate, cambi mansione non considerati, rientri da malattia o infortunio, modifica dei rischi della mansione…i fattori sono davvero tanti, senza considerare il problema di gestire quotidianamente sostituzioni in linea, considerando prescrizioni e limitazioni. Informazioni che non sempre erano facilmente a disposizione del preposto.

  • Errori: 15-20%

 

LA SITUAZIONE ATTUALE:

 

"Il bello di un software è che è inflessibile. Il fatto di dover semplicemente mettersi d’accordo sul nome delle mansioni e collegarle all'anagrafica del gestionale paghe, ad esempio, ha risolto il problema di contestazioni in caso di presunte malattie professionali collegabili alle attività svolte. Non solo: avendo on-line idoneità e limitazioni di ogni lavoratore, ci siamo accorti che c’era più di qualche caso in cui il rischio non ammetteva la possibilità che quel dipendente operasse proprio lì.

  • Errori: < 0,1%

Aggiungi un commento alla notizia





CONTATTACI


Chiamaci allo 0424 38 26 38
o compila il box a lato, ti daremo tutte le
informazioni di cui hai bisogno.