10 mag 2018

445 visite


Iscriviti QUI
ad Aliseo News


La newsletter tecnica
GRATUITA
su salute e sicurezza
nei luoghi di lavoro

ISCRIZIONE



Sentenza 47449/2017| Mancata adozione di misure antinfortunistiche e ad omessa sorveglianza




Come detto in una precedente analisi di Sentenza della Cassazione, il datore di lavoro ha l’obbligo di sorvegliare che i propri dipendenti mettano in pratica tutte le misure antinfortunistiche.

Ma quale relazione esiste tra la responsabilità del datore di lavoro ed eventuali comportamenti negligenti dei lavoratori?

Ne parliamo commentando la sentenza della Cassazione del 16 ottobre 2017 n 47449 che analizza l’articolo 2087 c.c.

La Corte di Cassazione è stata chiamata ad esprimersi relativamente ad un ricorso di un Datore di Lavoro che era stato condannato in Appello per la responsabilità correlata ad un infortunio occorso ad un lavoratore, imputabile alla mancata adozione delle misure antinfortunistiche e alla correlata omessa sorveglianza.

La Corte ricorda prima di tutto che il Datore di lavoro, quale responsabile della sicurezza, ha l’obbligo non solo di predisporre le misure antinfortunistiche, ma anche e soprattutto di sorvegliare in maniera attiva e continuativa sulla loro adozione da parte degli eventuali preposti e dei lavoratori.

Analizzando quindi l’articolo 2087 c.c., la Corte ravvisa che il Datore di Lavoro è garante dell’incolumità fisica dei prestatori di lavoro e destinatario delle norme antinfortunistiche ed esso viene esonerato da tale responsabilità solo ed esclusivamente nel momento in cui il comportamento del dipendente sia abnorme ossia quando tale comportamento imprudente sia stato posso in essere in maniera autonoma e in un ambito estraneo alle mansioni affidategli, quindi imprevedibile.

Per questi ovvi motivi, il ricorso è stato rigettato e il ricorrente è stato condannato al pagamento delle spese processuali e al versamento della somma di 2000 euro alla cassa delle ammende.

 

 

Aggiungi un commento alla notizia





SIAMO A TUA DISPOSIZIONE

Chiamaci allo 0424 38 26 38
o compila il box a lato.

Ti daremo tutte le informazioni
di cui hai bisogno!