10 dic 2020

147 visite


Iscriviti alla Newsletter Aliseo


Rimani aggiornato sulle ultime novità!


ISCRIVITI QUI



COVID-19 | Allo studio un cerotto per la misurazione della temperatura




La rilevazione della temperatura corporea è uno degli strumenti principali per la lotta contro la diffusione del COVID-19. L’Università Tor Vergata di Roma ha avviato uno studio per la realizzazione di un cerotto per la rilevazione digitale della febbre.

Il progetto, che si inserisce nell’ambito della ricerca “Second Skin”, va a proporsi come un nuovo sistema per la lotta al Covid-19 grazie alla rilevazione istantanea della temperatura corporea di chi lo indossa. Dopo un periodo di studio e di sperimentazione presso alcune imprese capitoline il progetto è stato pubblicato sull’ultimo numero della rivista scientifica “Ieee Sensor Latters”.

Come funziona?

Grazie agli innovativi sensori wireless privi di batteria, i nuovi cerotti racchiudono al proprio interno una minuscola sonda di temperatura grande parimenti ad un granello di sabbia a cui si collega una piccola antenna per la trasmissione dei dati rilevati ed il codice identificativo del dispositivo.

In questo modo lo strumento permette di comunicare costantemente con un sistema centralizzato che darà modo di rilevare in pochi secondi le temperature di più utenti in pochi secondi senza commettere errori.

Con la capacità di rimanere integro e funzionante fino ad una settimana dopo l’applicazione sulla pelle, il cerotto non reca – secondo quanto rilevato dallo studio – fastidi per la persona alle prese con le varie e consuete attività giornaliere alle quali vanno ad includersi anche quelle che prevedono contatti con acqua; sembra inoltre che lo strumento sia in grado di non essere influenzato da agenti esterni quali caldo, freddo o umidità.

Tutte le sue applicazioni

Come ben chiaro lo strumento, grazie alle sue caratteristiche, alle sue piccole dimensioni e alla capacità di comunicare anche a distanza, potrà trovare diversi campi di applicazione, sia all’interno dei luoghi di lavoro per il monitoraggio continuo della temperatura dei lavoratori, sia all’interno di strutture ospedaliere, rsa e scuole.

A disposizione dei lettori l'articolo pubblicato su IEEE Sensor Latters

Aggiungi un commento alla notizia





CONTATTACI


Chiamaci allo 0424 38 26 38
o compila il box a lato, ti daremo tutte le
informazioni di cui hai bisogno.