05 mar 2007

1164 visite


Iscriviti alla Newsletter Aliseo


Rimani aggiornato sulle ultime novità!


ISCRIVITI QUI



SENTENZA | Malfunzionamento di una macchina e lesioni personali




La Cassazione ha stabilito che in caso di cattivo funzionamento di una macchina, è compito dell'imprenditore, non essendo necessariamente provvisto delle necessarie cognizioni tecniche, rivolgersi a una persona competente per le dovute riparazioni.

Se la riparazione eseguita dal tecnico incaricato di sua fiducia, di capacità professionale non contestata dalle parti in causa, risulta poi inidonea per cause non accertate, il datore di lavoro NON E' QUINDI RESPONSABILE, ex art. 2087 cod. civ., per i danni da lesione personale causati al lavoratore.

Corte di Cassazione, Sezione Lavoro - sentenza n. 25599 del 1° dicembre 2006.

Aggiungi un commento alla notizia





CONTATTACI


Chiamaci allo 0424 38 26 38
o compila il box a lato, ti daremo tutte le
informazioni di cui hai bisogno.





Together for safety necsi group