18 dic 2018

169 visite


Iscriviti alla Newsletter Aliseo


Rimani aggiornato sulle ultime novità!


ISCRIVITI QUI



Eu-OSHA | Progetto sui sistemi di allarme e sentinella




L'agenzia europea per la salute e la sicurezza sul lavoro ha recentemente diffuso i risultati ottenuti da uno studio al quale hanno partecipato diversi esperti a livello Europeo che ha esaminato e discusso circa i vari approcci ai sistemi di allarme e sentinella mirati all'individuazione precoce dei nuovi rischi e di malattie professionali.

Dallo studio ne è emersa una relazione dal titolo "Approcci allarme e sentinella per l'individuazione delle malattie correlate al lavoro nell'UE" che fa luce sul funzionamento di questi particolari sistemi per l'individuazione di problemi sanitari emergenti nei luoghi di lavoro e che mira all'avvio di attività d'intervento per la prevenzione in materia di salute.

Dalla relazione emergono dati importanti sulle malattie e gli infortuni lavorativi che costerebbero all'UE il 3,3% del PIL e che l'attuazione di sistemi di sorveglianza (ne sono stati individuati 75 in 26 paesi) permetterebbe di risparmiare quasi 500 miliardi di euro all'anno nell'intera Unione Europea.

Eu-OSHA conclude che non esiste un sistema di sorveglianza ideale, ma che ogni sistema adottato ha punti di forza e di debolezza che devono essere valutati in fase di attuazione. Di fondamentale importanza è la condivisione delle esperienze positive e il rafforzamento della collaborazione con gli organismi nazionali responsabili della Salute e della Sicurezza.

Per leggere nella sua interezza la relazione Eu-OSHA sui Sistemi di allarme e sentinella per l’individuazione delle malattie professionali nell’UE premere qui (relazione in lingua inglese)

 

Aggiungi un commento alla notizia





CONTATTACI


Chiamaci allo 0424 38 26 38
o compila il box a lato, ti daremo tutte le
informazioni di cui hai bisogno.