23 mag 2007

1437 visite


Iscriviti alla Newsletter Aliseo


Rimani aggiornato sulle ultime novità!


ISCRIVITI QUI



SENTENZA | Niente risarcimento se il datore di lavoro fornisce attrezzature antinfortunio




Dall'art. 2087 del Codice Civile, che obbliga l'imprednitore ad assumere tutte le misure necessarie a salvaguardare l'integrità e la salute dei propri dipendenti durante lo svolgimento del lavoro, NON PUO' DERIVARE la prescrizione di OBBLIGO ASSOLUTO a rispettare ogni cautela possibile per evitare qualsiasi danno.

Se viene accertato che al lavoratore sono stati consegnati gli indumenti piu' idonei, il datore di lavoro dimostra di non aver violato gli obblighi di comportamento previsti dalla legge.

Nel caso specifico, la Cassazione ha dato torto ad un lavoratore scivolato sugli scalini che al momento dell'infortunio non indossava le scarpe di ordinanza.

Cassazione, sezione Lavoro - sentenza n. 8710 dell'11 aprile 2007.

Aggiungi un commento alla notizia





CONTATTACI


Chiamaci allo 0424 38 26 38
o compila il box a lato, ti daremo tutte le
informazioni di cui hai bisogno.





Together for safety necsi group