25 mar 2005

718 visite


Iscriviti alla Newsletter Aliseo


Rimani aggiornato sulle ultime novità!


ISCRIVITI QUI



Contributi EBAV per interventi di qualità aziendale e certificazione di sistemi qualità




Il Comitato di Categoria del settore TRASPORTI ha deliberato la messa a regime di un contributo alle imprese del settore che attuano interventi in tema di miglioramento della Qualità. Soggetti ammissibili Possono accedere a questi contributi le aziende Artigiane del settore Autotrasporto regolarmente iscritte allâ??EBAV e in regola con i versamenti EBAV.

La tua azienda rientra nella categoria trasporti e vuoi approfittare del finanziamento per avviare un progetto in tema di miglioramento della Qualità? Invia una mail al nostro Tecnico di Riferimento

APPROFONDIMENTO Tipologie di spesa finanziate: 1. Consulenze esterne richieste per:
  • costruire il sistema di qualità aziendale secondo le norme ISO 9000;
  • adeguare il sistema qualità aziendale in conformità alla norma UNI EN ISO 9001/2000;
  • qualificare i responsabili assicurazione qualità;
  • verifiche ispettive dei sistemi qualità aziendali di parte seconda e terza. 2. Per la certificazione del sistema con Istituti di certificazione accreditati SINCERT o con analoghi Enti stranieri. Contributo erogato Le fatture inerenti le attività ammesse a contributo devono essere state emesse dal dal 1° gennaio 2002 alle aziende del settore autotrasporto che ne facciano domanda sul quadro A/11 (reperibile presso gli sportelli EBAV delle C.N.A. Prov.li e c/o il Centro EQUIPE), verrà erogato un contributo, previo parere di conformità rilasciato dal Centro Specializzato Consorzio Equipe, nelle seguenti misure: per il punto 1): 60% dei costi sostenuti, compresi quelli riferiti alle competenze del Centro Specializzato relative al parere di conformità, in un periodo massimo di 2 anni con un massimo erogabile di Euro 6.200 per azienda. Per il punto 2): 60% dei costi sostenuti, compresi quelli riferiti alle competenze del Centro Specializzato relative al parere di conformità, con un massimo erogabile di Euro 4.200 complessivi. Il servizio di validazione è pari al 6% dellâ??importo di progetto ed è rendicontabile.
  • Aggiungi un commento alla notizia





    CONTATTACI


    Chiamaci allo 0424 38 26 38
    o compila il box a lato, ti daremo tutte le
    informazioni di cui hai bisogno.