ALISEO NEWS, L'INFORMAZIONE TECNICA GRATUITA



Rischio vibrazioni: tutti in regola dal 1 Gennaio 2006

Il 6 Ottobre e' stato dato il via libera al nuovo decreto legislativo inerente le prescrizioni minime di sicurezza e di salute relative all'esposizione dei lavoratori ai rischi derivanti da vibrazioni meccaniche in attuazione della direttiva 2002/44/CE.


SENTENZA | Obbligo di far osservare le misure di sicurezza anche contro la volontà dei lavoratori

Con numerose sentenze nel corso degli anni, la Cassazione ha sancito l'assoluta continuità tra l'obbligo di disporre ed esigere l'osservanza delle misure di sicurezza da parte dei lavoratori e quanto prescritto oggi dall'art. 4 del D. Lgs. n. 626/94.


Estintori portatili antincendio: precisazioni per i VVF

Il Ministero ha emanato alcune precisazioni sull'applicazione del D.M. del 7 Gennaio 2005 recante le norme per la classificazione e omologazione di estintori portatili antincendio. La Circolare in questione riporta un'analisi degli articoli del citato Decreto, che conclude il riassetto tecnico normativo sulla costruzione, commercializzazione, gestione ed utilizzazione degli estintori portatili d'incendio.


CPD: determinate le classi di reazione al fuoco

La Commissione delle Comunità Europee ha stabilito l'elenco di prodotti da costruzione che non devono essere più classificati mediante l'effettuazione di specifiche prove di reazione al fuoco, in quanto già determinati dalla stessa Commissione dell'Unione Europea.


Stabilite le linee guida per i sistemi antirumore

Messa a punto dalle due commissioni UNI competenti in materia, Acustica e Costruzioni stradali ed opere civili delle infrastrutture, la norma UNI 11160 specifica i requisiti per la progettazione, l'esecuzione e il collaudo di sistemi antirumore per infrastrutture di trasporto via terra.


Impianti a gas combustibile: nuove disposizioni dell'Autorita'

L'AEEG, Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas, con la delibera 192/05 del 21 Settembre scorso, ha apportato alcune importanti integrazioni al regolamento per la sicurezza degli impianti di utenza del gas, di cui alla delibera n. 40/04, del 18 marzo 2004.


SENTENZA | Il lavoratore ha diritto di astenersi da lavori pericolosi

Il lavoratore, ove effettivamente sussistano situazioni pregiudizievoli per la sua salute o per la sua incolumità, può legittimamente astenersi dalle prestazioni che lo espongano ai relativi pericoli, in quanto è coinvolto un diritto fondamentale, espressamente previsto dalla Costituzione (art. 32), e dal Codice Civile (art. 2087).


Rischi penali per il dirigente RSPP

Il D. Lgs. 19 settembre 1994 n. 626 all'articolo 9, ultimo comma, afferma che il servizio di prevenzione e protezione è "utilizzato" dal datore di lavoro. In quanto tale, l'RSPP ha un rapporto privilegiato col datore di lavoro e deve interagire con molte altre figure, compresa la gerarchia aziendale.


SENTENZA | Obblighi dell'importatore per macchine con marcatura CE

Le norme nazionali non possono imporre all'importatore in uno Stato membro di una macchina prodotta in un altro Stato membro, munita di marcatura «CE» e accompagnata da dichiarazione di conformità «CE», di verificare che la macchina sia conforme ai requisiti essenziali di sicurezza e di tutela della salute previsti dalla direttiva.


Approvata la SEVESO-3 sul controllo dei pericoli di incidenti rilevanti

Il Consiglio dei Ministri, venerdi' 16 settembre 2005 ha approvato in via definitiva il decreto legislativo per l'attuazione della direttiva 2003/105/CE (la cosiddetta SEVESO TER) che contiene nuove disposizioni comunitarie in materia di prevenzione e controllo di incidenti rilevanti connessi con determinate sostanze pericolose.


Together for safety necsi group