ALISEO NEWS, L'INFORMAZIONE TECNICA GRATUITA



INAIL | Articolo Covid 19 e valutazione dei rischi e prevenzione sul lavoro

Con un importante articolo dal titolo “Risk assessment at work and prevention strategies on Covid-19 in Italy” – “Valutazione dei rischi sul lavoro e strategie di prevenzione del Covid-19 in Italia”, INAIL illustra sulla rivista internazionale PLOS ONE il metodo implementato nel modello di sorveglianza epidemiologica nazionale con il fine di stimare l’impatto della riattivazione di attività specifiche sull’aumento della diffusione del virus.


MINISTERO SALUTE | Pubblicato in Gazzetta l'aggiornamento dell'All XI D.lgs 65/2003

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana dello scorso 31 Marzo il Decreto del Ministero della Salute, il quale modifica l’Allegato XI presente nel Decreto legislativo 14 marzo 2003 numero 65 relativamente ai criteri per l’informazione sui preparati pericolosi di cui all’articolo 15 del medesimo Decreto.


SENTENZE | 9948-2021 Il datore di lavoro e gli obblighi di garanzia verso i lavoratori autonomi

È sicuramente chiaro a tutti che all’obbligo di garanzia relativamente a salute e sicurezza nel luogo di lavoro faccia sempre capo il datore di lavoro. Può sorgere, però, il dubbio se questo obbligo valga solo verso i dipendenti della propria Azienda o debba estendersi anche verso i lavoratori autonomi che ad essa si relazionano; la sentenza in esame odierno tratta proprio questo particolare tema.


SENTENZE | 11659 – 2021 Quando le modifiche ad una macchina impongono un adeguamento della sicurezza

Molte volte all’interno delle aziende produttrici è necessario apporre delle modifiche strutturali ad alcuni macchinari per renderli idonei a determinate lavorazioni. Quando queste modifiche portano ad un diverso approccio alla macchina è necessario che i presidi di sicurezza vengano rivisti ed adeguati.


INL | Le linee programmatiche dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro

Attraverso la pubblicazione del Documento di programmazione della vigilanza per il 2021, l’Ispettorato Nazionale del Lavoro rende disponibile le proprie linee programmatiche per l’anno in corso, in continuità con il precedente diffuso a metà 2020.


INAIL | Proroga per il premio Buone Prassi Eu-Osha 20-22

L’istituto INAIL ha prorogato al giorno 15 ottobre la scadenza per la presentazione delle candidature al premio “Buone Prassi” dedicato alla campagna Ambienti di lavoro sani e sicuri-Alleggeriamo il carico di EU-OSHA.


ANTINCENDIO | Disponibile l'App VVF Cert per i prodotti antincendio omologati e certificati

Con il fine di dare risposte certe e sicure agli utilizzatori dei prodotti antincendio, il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco ha reso disponibile VVF Cert, un’applicazione per smartphone* dedicata alla verifica e alla certificazione dei prodotti testati dai Vigili del Fuoco o certificati dal Centro Studi ed Esperienze dei Vigili del Fuoco.


SENTENZE | 9754-2021 l’importanza dell’adeguamento in sicurezza di macchine e attrezzature da lavoro

Fare in modo che i macchinari e le attrezzature da lavoro presenti all’interno dei siti produttivi abbiano ricevuto il corretto adeguamento a tutti gli standard di sicurezza è uno dei principali compiti del garante della sicurezza nei luoghi di lavoro. Vedremo nella sentenza odierna come una mancato adeguamento delle macchine possa portare ad incidenti gravi per i lavoratori e a conseguenti importanti condanne.


EU-OSHA | Un nuovo dizionario per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro

Quando si parla di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro è quantomai necessario utilizzare le parole corrette. Per questo motivo l’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro EU-OSHA ha rilasciato il nuovo Thesaurus, un dizionario contenente oltre 2 mila termini relativi alla SSL comprendente, tra gli altri, sinonimi e contrari consultabile comodamente online.


RISCHIO SISMICO | Aggiornato l'elenco delle zone sismiche del Veneto - Necsi in partnership con il Progetto RIKO

Da marzo, con la pubblicazione nel B.U.R. del Veneto, è stata approvata la nuova zonizzazione sismica della Regione Veneto; tale provvedimento entrerà a tutti gli effetti in vigore il 16 maggio e risulta estremamente rilevante al fine di individuare gli adempimenti amministrativi previsti dalla norma vigente in materia delle costruzioni antisismiche, nonché per la valutazione e la verifica degli interventi e delle opere strutturali.