ALISEO NEWS, L'INFORMAZIONE TECNICA GRATUITA



SENTENZA - Infortunio e mancata formazione

Cassazione Penale, Sez. 4, 14 settembre 2017, n. 42003 - Infortunio con una pressa e mancata formazione. Necessario provare il nesso causale tra condotta omissiva e infortunio.


SENTENZA - Il dvr deve considerare anche guasti e malfunzionamenti

Cassazione Penale, Sez. 4, 02 agosto 2017, n. 38528 - Rischi connessi all'utilizzo delle attrezzature in caso di anomalie di funzionamento. Infortunio mortale per la caduta dell'imbuto.


SENTENZA - Il DPI non adatto porta all'infortunio

Cassazione Penale, Sez. 4, 01 giugno 2017, n. 27543 - Ustioni del lavoratore che tiene alzata la visiera dello scafandro durante il versamento del metallo fuso. Errore ma anche inidoneità dello scafandro e e mancata formazione.


SENTENZA - Non è comportamento abnorme se il preposto movimenta in modo palesemente scorretto

Cassazione Penale, Sez. 4, 11 maggio 2017, n. 23090 - Infortunio di un preposto: nessun comportamento abnorme se il metodo di trasporto delle pesanti lastre marmoree è palesemente scorretto


SENTENZA - Il richiamo deve essere scritto

La Cassazione si esprime sulla non rilevanza di richiami verbali e sull'importanza di richiami scritti quali azioni concrete che hanno l'obiettivo di far rispettare le norme del Testo Unico Sicurezza.


SENTENZA - Piede amputato, preposto assolto

Cassazione Penale, Sez. 4, 28 aprile 2017, n. 20349 - Amputazione del piede del lavoratore. Assoluzione di un preposto


SENTENZA - Macchina spazzolatrice e trascinamento, dove arriva la responsabilità del datore?

Sentenza della Cassazione n. 10265 dello scorso 2 marzo 2017 - Nessun comportamento abnorme della vittima se il sistema di sicurezza approntato dal datore di lavoro presenta evidenti criticità.


SENTENZA - Lavori confinati: appalto e responsabilità nella morte di un operaio

La Cassazione con la Sentenza 15124/2017 si esprime sulla distribuzione delle responsabilità nella morte per asfissia di un operaio durante un lavoro in un serbatoio con tracce di azoto.


SENTENZA Morire per una eccessiva movimentazione carichi

A seguito della morte di un lavoratore morto dopo aver scaricato oltre 7 tonnellate di materiale, la Cassazione Penale ha condannato il datore di lavoro per omicidio colposo.


SENTENZA - Macchina CE ma datore responsabile

Infortunio mortale con la macchina raccoglitrice dotata di dispositivo di sicurezza deteriorato. Il sistema di sicurezza non era manutenuto. Quando la marcatura CE non basta (Cassazione Penale, Sez. 4, 21 dicembre 2016, n. 54480).